No Man’s Sky: Frontiers – Aggiornamento disponibile

E’ disponibile il nuovo aggiornamento di No Man’s Sky: Frontiers con insediamenti planetari brulicanti di npc di cui saremo supervisori, aggiunti anche oltre 250 parti di base e un menu di costruzione rinnovato

L’aggiornamento di No Man’s Sky: Frontiers è ora disponibile su tutte le piattaforme. Aggiunge insediamenti planetari generati casualmente con alieni che i giocatori possono scoprire e aiutare, aiutandoli a prosperare nel processo e diventando un sovrintendente. I supervisori possono quindi decidere cosa costruire, organizzare festival e persino aiutare a risolvere le controversie tra NPC.

A seconda degli edifici costruiti, puoi aumentare la produttività di un insediamento o far sentire i tuoi cittadini più a loro agio. Frontiers porta anche le nebulose, con conseguente varietà per gli skybox e una revisione al menu di costruzione di base. Quest’ultimo ora mostra tutte le parti in una griglia, fornendo un rapido accesso a tutto ciò che è disponibile. Sono state inoltre aggiunte oltre 250 nuove parti di base.

I giocatori hanno anche accesso a slot di salvataggio aggiuntivi, da cinque a 15 e, grazie a un nuovo sistema di streaming, ora sono supportati correttamente salvataggi più grandi. Per maggiori dettagli sull’aggiornamento di Frontiers, dai un’occhiata alle note sulla patch sul sito ufficiale cliccando qui.

3.6 Note sulla patch

REGOLAMENTI

  • Gli insediamenti planetari generati proceduralmente possono ora essere trovati su pianeti abitati in tutto l’universo.
  • Gli insediamenti si trovano naturalmente tramite una nuova missione che si verifica dopo una piccola quantità di progressi post-tutorial.
  • Gli insediamenti possono essere trovati anche con le mappe acquistate dal Cartografo della Stazione Spaziale.
  • Le missioni del Mission Board che implicano la localizzazione di NPC possono anche portare i giocatori negli insediamenti.
  • I giocatori possono inviare le proprie credenziali al monumento nel cuore dell’insediamento. Se accettati dai cittadini, diventeranno Sovrintendente dell’insediamento e potranno sceglierne il nome.
  • Ogni insediamento e il suo layout sono unici. Ogni edificio è generato proceduralmente, utilizzando solo le parti disponibili per la costruzione della base del giocatore.
  • Lo stato di insediamento può essere visto e gestito dal monumento centrale. Una volta che i giocatori hanno costruito il loro ufficio del supervisore, possono anche gestire l’insediamento dal terminale nel loro ufficio.
  • Gli insediamenti hanno cinque statistiche chiave: produttività, popolazione, felicità, costi di manutenzione e livello di allerta Sentinel.
    Migliora le loro statistiche ricercando nuove tecnologie, attirando nuovi coloni in città, costruendo nuovi edifici, definendo politiche di insediamento e altro ancora!
  • Gli insediamenti in cui la produttività è superiore al suo mantenimento genereranno prodotti di valore che il suo supervisore potrà rivendicare per sé. Gli insediamenti di classe superiore produrranno beni di maggior valore.
  • Gli insediamenti possono indebitarsi, ad esempio dopo aver commissionato un nuovo costoso pezzo di tecnologia. Il debito viene automaticamente rimborsato dalla produzione eccedentaria. Mentre gli accordi sono in debito, il Soprintendente non può rivendicare i prodotti extra.
  • I bonus delle statistiche chiave vengono assegnati sotto forma di funzionalità di regolamento.

No Man’s Sky: Frontiers è disponibile per PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 5, Xbox Series X/S, Android, Microsoft Windows.

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana de Roma, Nerd dalla nascita, divoratrice compulsiva di serie tv, cinema, videogiochi, si è appassionata al mondo dell'editoria fino a lavorare in prima persona al progetto ThePadawans.it a cui ormai dedica le sue giornate, tra caffè, birra e musica di sottofondo.