Rumor sul prossimo Battlefield – Potrebbe chiamarsi Battlefield 2024

Una fuga di notizie rivela potenziali dettagli sul prossimo Battlefield, incluso il suo nome, una beta imminente e altro ancora. Lo sparatutto in prima persona verrà presentato ufficialmente il 9 giugno.

Diversi Rumor sul prossimo capitolo di Battlefield targato Elettronic Arts e DICE, prima dell’imminente annuncio ufficiale del 9 giugno: Potrebbe chiamarsi Battlefield 2024, potrebbe avere una beta imminente, dettagli sul multiplayer e altro ancora, naturlamente per ora rimangono solo Rumor che vengono da Reddit.

Emersi anche altri rumor sull’ambientazione di gioco, futuristica, consolidata da screenshot e una beta entro la fine dell’anno.

Il leak parla anche di una nuova meccanica “professionista”, che vedrà uno specialista con abilità uniche assegnato a ciascuna squadra di giocatori. Gli accessori possono essere equipaggiati uno alla volta e scambiati, mentre i veicoli, come gli ATV, possono anche essere chiamati in causa. Vengono menzionati anche eventi meteorologici dinamici (come i tornado).

Le mappe dovrebbero essere più grandi per supportare più giocatori, con anche le modalità 64 vs 64 menzionate, ancora una volta facendo eco ad altri rumor precedenti. Intanto, si menzionano anche nuove meccaniche per l’attraversamento, come un rampino, una tuta alare e la possibilità di distribuire e utilizzare le zipline.

È interessante notare che la fuga di notizie, afferma anche che il multiplayer del gioco non supporterà il cross-play cross-gen, anche se EA ha confermato che lo sparatutto verrà lanciato anche per PS4 e Xbox One.

Infine, anche online (tramite VGC ) sono trapelati screenshot presumibilmente presi da un evento di anteprima a porte chiuse.

Tutti questi sono dettagli non confermati per ora, quindi prendeteli per quel che sono. Con la rivelazione ufficiale del gioco in arrivo, il 9 giugno, scopriremo presto quanto sono veritieri, quindi restate sintonizzati!

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana de Roma, Nerd dalla nascita, divoratrice compulsiva di serie tv, cinema, videogiochi, si è appassionata al mondo dell'editoria fino a lavorare in prima persona al progetto ThePadawans.it a cui ormai dedica le sue giornate, tra caffè, birra e musica di sottofondo.